Tutto Football Magazine Awards 2021

307 views
Reading Time: 5 minutes

Finita un’altra stagione di Football Americano in Italia, ed ecco che torna il momento dei premi di fine stagione. Lo scorso anno, quando eravamo Beast Mode Football, scrivevamo che si trattava di una abitudine ormai talmente radicata in ogni ambito (sportivo e non) che nemmeno un sito appena nato poteva sottrarsi, quindi anche nella stagione 2022 in cui ci siamo evoluti in Tutto Football Magazine non possiamo certo dimenticarci di questo punto chiave della stagione.

Perché se il football esiste nel nostro paese è merito di tutti e davvero meritiamo dei premi, tanti premi. Nonostante ogni cosa ci dica che si tratta di una fatica allucinante provare a tenere in vita e magari anche sviluppare uno sport difficile, complesso, sconosciuto alla massa italica come il Football Americano… noi testardamente continuiamo, e andiamo avanti da oltre quarant’anni.

Nonostante si sia passati dall’età dell’oro degli anni ottanta alla miseria dei novanta e primi duemila, noi da lì siamo ripartiti e ricresciuti; persino una pandemia mondiale ha provato a tagliarci le gambe, e siamo ancora qui.
Proviamo costantemente a mangiarci la faccia l’un l’altro perché ognuno di noi ha idee differenti su come rilanciare lo sport, chiaramente ci giocano contro quelli che non vogliono mettere in pratica le nostre e sicuramente lo fanno per dispetto perché altrimenti non si spiega, dato che è così ovvio che la nostra soluzione sia chiaramente la migliore… 😅
… però alla fine siamo sempre qui, e ci rivediamo tutti all’Italian Bowl, che è una festa meravigliosa perché riunisce tutto il football italiano in uno stesso posto una volta all’anno, indipendentemente da bandiere, colori e falli fischiati.
Perché per fortuna il nostro sport è così tremendamente bello, affascinante e coinvolgente che nessuno di noi riesce davvero a rinunciarvi… e anche quelli che spergiurano di volersene andare, poi tanto alla fine i risultati delle partite li conoscono tutti! 😉

Dare dei premi è sempre una cosa difficile, perché le opinioni sono come i fondoschiena: ognuno ha la sua! Anche mettendoci tutto l’impegno possibile, non c’è modo di trovare una persona che sia completamente scevra di influenze; quindi come al solito la cosa migliore da fare è copiare da chi è più bravo di noi, come già facciamo per gli schemi in campo: la NCAA definisce la classifica delle migliori 25 squadre di I Divisione che accedono ai Bowl di fine stagione unendo voti di giornalisti, esperti del settore, coach e addirittura Vip.
Ecco già pronta la risposta sul come fare!
Gli Awards 2022 della I Divisione italiana assegnati da Tutto Football Magazine sono stati definiti dai voti di allenatori, addetti ai lavori, giornalisti ed esperti del settore. I Vip li abbiamo tralasciati, visto che tanto oltre a nonna e cugini ci si filano in pochi…

Per l’esattezza, ecco l’elenco dei “giurati”:

  • Stefan Pokorny, HC dei Seamen Milano
  • Marc Mattioli, HC dei Panthers Parma
  • Dan Pippin, HC dei Ducks Lazio
  • Roberto Rotelli, HC dei Dolphins Ancona
  • Christian Nobile, HC dei Vipers Modena
  • Giorgio Longhi, HC dei Warriors Bologna
  • Franco Bernardi, HC dei Mastini Verona
  • Guglielmo Perasole, DC dei Guelfi Firenze
  • Gianluca Spinelli, DC dei Rhinos Milano
  • Matteo Pella, commentatore per DAZN e ELEVEN
  • Federico Pasquini, commentatore per DAZN e ELEVEN
  • Alberto Cantù, commentatore e autore del podcast “The Bootleg”
  • Barbara Allaria, Capo Ufficio Stampa della FIDAF
  • Massimo Terracina, giornalista e commentatore televisivo
  • Giovanni Marino, giornalista
  • Antonio Maggiora Vergano, giornalista
  • Giovanni Ganci, commentatore, allenatore e capo della redazione di “Huddle Magazine”
  • Pasquale Basile, giornalista di “The Shield Of Sports”
  • Massimo Foglio, Responsabile Commissione Statistiche e storico di football italiano
  • Simone Paschetto, redattore Tutto Football Magazine e presentatore del programma radio “Cover 2”
  • Marc Taccone, redattore Tutto Football Magazine e presentatore del programma radio “Cover 2”
  • Samuele Marotta, redattore Tutto Football Magazine
  • Marco Masi, redattore Tutto Football Magazine e Beast Mode Football

Questo il pool di esperti che Tutto Football Magazine ha riunito per delineare i suoi premi annuali, con solamente il divieto per i embri di una squadra di votare per qualcuno della sua società in una qualsiasi delle categorie, in modo da ottenere dei pareri il più possibile equi e non influenzati da simpatie a destra o a manca.
Il tutto con le fantastiche grafiche del nostro grafico Paolo Re!

Fateci sapere che ne pensate sui nostri account nei vari social network!

  •  

Related Posts