Ten Points Lead 2024 #17

by Andrea Mirenda
963 views
Reading Time: 3 minutes

Benvenuti a Ten Points Lead, l’unica rubrica sudamericana.

Altre considerazioni

  1.   Non è successo quasi niente questa settimana giusto?
    In queste situazioni la cosa più difficile è non cadere nel banale, non mostrarsi scontati con i giudizi e cercare di stimolare divertimento ponendosi in totale neutralità.

  2. Però qui siamo al cinema. E non abbiamo manco pagato il biglietto.
  3. Cerchiamo di fare un briciolo di ordine. In tutta questa situazione fantozziana che non ripeterò, torniamo per l’ennesima volta ad un concetto fondamentale.
    Che le regole sono fatte per essere rispettate.

  4.  Mi spiego meglio. Se per iscrivermi ad un gruppo di persone sempre vestite di bianco non mi va bene che mi obblighino a vestirmi di bianco, mi conviene non iscrivermi al gruppo di persone sempre vestite di bianco.
    Per una questione di rispetto anche nei miei confronti, perchè possiamo dirci che nessuno sapeva, ma il rischio sarebbe di scoppiare in una risata che finirebbe solo dopo il Silverbowl (a prescindere da chi e quando lo giochi).

    4bis) E anche l’ignoranza, in ogni caso, non è sinonimo di innocenza.
    Perchè da dirigente il tuo dovere è sapere, domandare, informarti e portare certezze.
    E qui l’unica certezza è che il ragazzo (in assoluta buona fede, e su questo sì ci metto la mano sul fuoco) non ha fatto nulla per nascondere il suo passato.
    Come è giusto che sia.
    Perchè non gli compete, non è una cosa del quale deve preoccuparsi lui.
    Che avrebbe voluto soltanto giocare, e anche bene come ha fatto, in una lega che si adatti a questi tempi.

  5. E questo non considera totalmente la bontà o meno della regola.
    Ogni forzatura è un rischio che espone la tua squadra alla possibilità che il castello crolli per interpretazioni di altri, giuste o sbagliate che siano.
    E questo dovrebbe essere combattuto ed evitato.
    Io al posto dei giocatori Pirates in questo momento sarei in uno stato di follia incontrollabile e rischierei denunce per minacce verso persone dei miei stessi colori.

    5bis) ma si sa, io sono un tipo sciarrino.

  6. Bradbury Piccolella

    Bradbury Piccolella confeziona un altro cioccolatino che in confronto l’Inter ne meriterebbe tre di stelle.

  7. Zaccagni “Santo della Settimana”

    Ufficiale Vipers come la Croazia, Zaccagni è messicano.

  8. Ora attendiamo il (giusto) ricorso, rimane comunque un’immane tristezza che i risultati sportivi di questi tre campionati, tutti godibili tecnicamente, passino in secondo piano mettendo in crisi chi si sbatte per permettere che tutto questo non sia un sogno, ma solide realtà.

  9. E la colpa è anche di chi, da questa ennesima situazione, si nasconde dietro il “vabbè dai”, senza dimenticarsi che il meno peggio, che il vabè dai, è quello che ti caga nel lavandino alla mattina.

  10. Comunque questa settimana c’è anche una finale IFL potenzialmente strepitosa, con un grande pubblico atteso a Ravenna, in concomitanza con gli ottavi della nostra nazionale di calcio.
    Congratulazioni ai Guelfi per il secondo scudetto, meritato.

    10bis) Come sempre, Ten Points Lead finisce prima dell’ultima partita.
    Perchè il bello è predire e non commentare.
    E’ finita, vecchio Fantin.
    E’ finita…

    Al prossimo anno (?).

Related Posts