Ten Points Lead #1

by Andrea Mirenda
1,3K views
Reading Time: 2 minutes

Bentornati a Ten Points Lead, l’unica rubrica di cui l’autore stesso non sentiva la necessità.

  1. Di tutte le rinunce di questo biennio, non vedere Beast Mode Football frantumarci i cabasisi con il Beast Mode Camp fa pensare che ne sia valsa la pena. Siamo pronti a ricominciare.

  2.  Un anno assurdo come questo non poteva che far tornare prodotti assurdi come questo. Dopotutto la stagione 2021 del football sarà tra le più incerte degli ultimi anni, infatti i Seamen potrebbero vincere il Superbowl di soli 20 punti.

  3. A proposito di Marinai, segnatevi Sandonati se non lo conoscete. Dopo la dipartita del Conte più americano di Bologna avrà finalmente lo spazio che merita. Sia dunque lode.

  4. Molto interessante l’acquisto di Tavecchio. Come CR7 “si ripaga con le magliette”. Ora documentario e testimonial di Uninettuno. Ti aspecto!


  5.  I Giants hanno compiuto il loro destino. Negli ultimi anni solo sconfitti, ora con la discesa alla Cif9 sono pre-sconfitti.

  6. Dieci anni fa, la migliore raccolta di talenti biancoblu regalava un sogno ai Warriors. Il roster bolognese darà del filo da torcere a tutti e, se tutto va come deve andare, Giorgio Longhi non si presenterà il 17 Luglio.

  7. Dolphins e Rhinos si giocheranno l’ultimo posto disponibile per non spendere in americani il prossimo anno. Sarà una lotta all’ultimo sangue.

  8. Però ora è giusto focalizzarsi sui Panthers. Acquisti oculati, un coaching staff rinnovato e un team che sembra aver ritrovato il cinismo di un tempo. Quasi-silenzio social, pezzi da novanta in campo, un QB molto interessante e nessun bolognese a roster. Potrebbe essere l’anno giusto.

  9. Il Covid potrebbe spostare gli equilibri in modo imprevedibile. Richiede uno sforzo logistico importante, gli americani non possono vivere insieme per evitare che un possibile positivo contagi l’altro. Si è cercato di tamponare con la possibilità di prendere giocatori europei, ma è chiaro che sarà un fattore. E anche l’unica possibilità di vittoria per i Ducks.

  10. Giusto chiudere con i Ravens Firenze, che nonostante debbano togliersi di dosso l’antipatia dell’altro toscano amico dei potenti del Bahrein, hanno coperto quasi tutte le falle di due anni fa. Questo sforzo renderà più semplice arrivare secondi.

Buon campionato a tutti, era veramente ora. Alla prossima settimana!

Related Posts