Looker Room: Flavio Piccinni – Seamen Milano

by Samuele Marotta
823 views
Reading Time: 2 minutes

Continua la rassegna dei capitani dei team di IFL, oggi parliamo con Flavio “Freccia” Piccinni, storico capitano dei Seamen Milano e titolare del canale YouTube Football in Pillole dedicato al nostro sport.

Esperienza, da quanto tempo giochi e come ti sei avvicinato al football?

Gioco da 15 anni e mi sono avvicinato al football per caso, dopo aver visto il film “Le Riserve” insieme ad un amico. Ho cercato la squadra più vicina dove poter provare ad allenarmi e non ho più smesso.

Cosa ti aspetti da questo campionato?

Mi aspetto un campionato divertente e diverso, a causa dei molti movimenti di mercato e delle pause che ci saranno tra alcune giornate di campionato. Spero sarà anche equilibrato.

Chi è il giocatore (italiano) in squadra che reputi più forte?

Claudio Nicola. Esprime un livello di gioco impressionante, nonostante a volte sia chiamato a giocare anche in doppio ruolo.

Qual è l’import che sarà più incisivo quest’ anno?

Nei Seamen penso a Markell Castle, perché in allenamento sta mostrando delle doti in campo che ho visto raramente.

Novità in squadra. Cos’è cambiato dall’anno scorso?

Rispetto allo scorso anno ci saranno molte novità, a partire dai vertici del coaching staff totalmente rinnovato, con Coach Stefan Pokorny alla guida della squadra e in cabina di regia per la difesa, e Coach Kurt Ramler a guidare l’attacco. Qualche cambiamento fisiologico anche tra i giocatori, con un roster che si svecchia grazie all’ingresso di molti ragazzi provenienti dalle giovanili.

Flavio Freccia Piccinni in azione all’Italian Bowl di luglio 2021 – (Ph: Manuela Pellegrini)

Related Posts