Match of the Week 14: Buffalo Bills vs Kansas City Chiefs

by Giovanni Oriolo
168 views
Reading Time: 5 minutes

La sfida divisionale tra Eagles e Cowboys forse è il vero match of the week, in quanto mette in paio lo scettro della NFC East, oltre che una vittoria di Dallas riaprirebbe anche per loro la corsa al primo seed di Conference.
Ma di quella sfida abbiamo già parlato nella partita di andata, di inizio novembre. Domenica, però, si giocherà un altro incontro molto importante per due big della AFC: Buffalo Bills e Kansas City Chiefs. Per entrambe le squadre week 14 si tratta di uno snodo chiave della loro stagione e nessuna delle due si può permettere di perdere.

L’altro Match of the Week della settimana Eagles vs Cowboys


Buffalo Bills

A causa delle tre sconfitte nelle ultime quattro gare contro Bengals, Broncos e Eagles (in OT domenica scorsa) la rincorsa alla testa della AFC East si è fatta quasi impossibile per i Bills, con i Dophins che hanno tre vittorie di vantaggio e rischiano di ampliare ancora il divario in caso di trionfo contro i Titans e contemporanea sconfitta di Buffalo.

La sconfitta contro gli Eagles è stata sanguinosa per i Bills

Il problema per Allen e compagni è che anche la lotta alle tre wild card è molto accesa e complessa. A 7 vittorie e 5 sconfitte ci sono: Colts, Browns e Texans, a 7-6 gli Steelers (perdenti nel Thursday Night di questa week), a 6-6 i Broncos in rimonta e i Bengals senza Burrow, mentre a 5-7 i Raiders e i Chargers. La situazione di 6 W e 6 L dei Bills li costringe a non potersi più permettere passi falsi.

L’assenza di Matt Milano è un grosso problema per la difesa dei Bills

Il problema principale in casa Buffalo si chiama difesa. I tantissimi infortuni dei giocatori titolari come il LB Matt Milano (su tutti), il DE DeQuan Jones e i CB Tre’Davious White e Kaiir Elam non stanno aiutando l’efficienza difensiva della squadra di coach McDermott.
Il rientro di Von Miller, anche se con il contagocce, ha dato una maggiore solidità nella pressione al QB avversario, ma l’assenza di Milano fa soffrire molto i Bills nella rush defense, mentre avere i due CB backup titolari in IR, costringe la squadra del New Jersey a concedere molte/troppe yards su ricezione.

Basterà ai Bills un Von Miller a mezzo servizio


Kansas City Chiefs

I Kansas City Chiefs arrivano dall’inattesa sconfitta contro i Green Bay Packers, ma soprattutto da 3 L (contro Broncos, Eagles e appunto Packers) nelle ultime 5 gare. Una sconfitta domenica aprirebbe un periodo di crisi, oltre che metterebbe a forte rischio il primo seed in AFC (Ravens e Dolphis in caso di vittoria andrebbero sul +2 con solo 4 gare rimanenti), che fino a qualche week fa sembra quasi sicuro.
C’è da dire che superato l’ostacolo Bills il finale di regular season sembra piuttosto soft per i ragazzi di coach Andy Reid (Patriots, Raiders, Bengals e Chargers). Però mai sottovalutare l’impegno, la scorsa settimana insegna, e soprattutto Denver è in striscia positiva e lunedì potrebbe ritrovarsi a un solo gap di distacco dai Chiefs.

L’inattesa sconfitta contro i Packers sta complicando la vita dei Chiefs

Per evitare che avvenga ciò sarà fondamentale per la squadra del Missouri ritrovare ritmo in attacco, metà campo dove ultimamente Mahomes e compagni stanno faticando a essere incisivi. Negli ultimi incontri hanno raccolto solo 9 punti contro Denver, 21 contro i Dolphins, 17 contro gli Eagles, 31 contri Raiders e 19 contro i Packers. Non proprio il rullo compressore infermabile che abbiamo conosciuto negli scorsi anni.

Mahomes dovrà migliorare le prestazioni del suo attacco

Quest’anno fondamentale è stato l’apporto di una difesa che è ancora cresciuta ancora dalla buona scorsa stagione. Ma per battere dei Buffalo Bills che se la giocheranno fino alla morte e per prepararsi alla post-season ci vorrebbe una prova di forza dell’attacco.
Su tutti Trevis Kelce è chiamato a prendersi sulle spalle la fase offensiva. Dopo un inizio di stagione strabiliante, in questi ultimi 5 match il TE dei Chiefs è un po’ mancato, raccogliendo un totale di 288 yards (di cui 91 solo contro Las Vegas) e 1 TD.
Anche perché nel reparto WR il solo Rashee Rice sta riuscendo ad emergere (52 ricezioni su 65 target, 591 yards e 5 TD), ma essendo al primo anno non sa ancora caricarsi tutto il peso su di sé.

Trevis Kelce deve tornare ai suoi stratosferici livelli

Il Matchup Chiave: WR Bills vs WR Chiefs

Come si diceva sopra i Chiefs, dopo aver perso Hill due stagioni fa non ha ancora ritrovato quel WR1 capace di spostare come l’ex n.10. Kelce ha preso il posto del giocatore andato ai Dolphis a livello di punto di riferimento principale del QB, ma rimane un TE. Le speranze sono che il rookie Rashee Rice possa essere il leader del futuro nel ruolo. Ma per questa stagione è ancora presto e si prova a sopperire con una pletora di buoni mestieranti interno a lui come Kadarius Toney, Marquez Valdes Scantling, Justin Watson, Skyy Moore, Richie James e Mecole Hardman (in IR), che serve per dar tempo al giovane di crescere.

Rashee Rice la speranza dei Chiefs per la posizione di WR1

Situazione opposta in casa Buffalo, dove hanno il WR 1 di peso che risponde al nome di Stefon Diggs (83 ricezioni, 7° nella lega, su 121 target, 969 yards e 8 TD). Dietro c’è un buon secondo come Gabe Davis (39 ricezioni su 67 target, 595 yards e 6 TD), ma il resto del supporting cast fatica e la depth chart non è neanche così ampia.
A completare la situazione asimmetrica delle due squadre c’è il TE titolare dei Bills, Dalton Kincaid (che ha preso il post dell’infortunato Dawson Knox) che sta facendo molto bene e confermando tutto il talento mostrato al college (56 ricezioni su 64 target, 474 yards e 2 TD).

Dalton Kincaid il promettene TE sta confermando le aspettative che i Bills avevano su di lui


Le altre partite interessanti del weekend

NFL:

Los Angeles Rams vs Baltimore Ravens
(Domenica 10, ore 19:00 italiane)
Seattle Seahawks vs San Francisco 49ers (Domenica 10, ore 22:05 italiane)
Philadelphia Eagles vs Dallas Cowboys (Lunedì 11, ore 02:20 italiane)

NCAA:
Villanova Wildcats vs South Dakota State Jackrabbits (Sabato 9, ore 18:00 italiane)
North Dakota State Bison vs South Dakota Coyotes (Sabato 9, ore 20:30 italiane)
Army Black Nights vs Navy Midshipmen (Sabato 9, ore 21:00 italiane)

Army Black Nights vs Navy Midshipmen

Related Posts