“Partita della Settimana” 9FL – Week #5 – Honey Badgers vs Thunders

by Vittorio "Tojo" Munerol
398 views
Reading Time: 3 minutes

Giunti ormai alla quarta giornata, cominceremo a comprendere meglio il valore delle squadre che scenderanno in campo, ma molto ci sarà ancora da scoprire!
 Per questa nuova giornata lo staff di TFM andrà a fare una preview di Honey Badgers vs Thunders Trento, due squadre del Girone “D”, entrambe uscite vittoriose dalla prima di stagione.

La squadra di Formigine ha espugnato il campo degli Hurricanes Vicenza, imponendo il loro gioco basato principalmente sulle corse, generato dalla filosofia della Wing-T, tanto cara al loro Head Coach nonché Offensive coordinator Leo Lazzaretti.
Sugli scudi il Running back Ghirri che ha ammassato poco meno di un centinaio di yards e segnato un paio di TD, confermando così ciò che si era visto nella scorsa stagione. Il reparto RB è folto, come d’altronde si conviene a questo tipo di attacco, e il sostegno della linea d’attacco, nella quale spicca la OG Bommicino, si è dimostrata all’altezza; comunque per quel che si è visto, quando i ricevitori sono chiamati in causa, hanno messo in mostra le loro peculiarità! Quindi i Thunders sono avvisati!

Ghirri il RB di Formiggine


La difesa ha contenuto il passing game dei vicentini, pur con il contributo di diversi drops degli avversari, evidentemente non perfettamente concentrati causa la pressione dei Tassi del miele!
Il leader della difesa sembra essere Max Trenti, ma il gruppo di giovani che compongono il reparto agli ordini del nuovo Defensive Coordinator Giacomo Sacco, sta crescendo bene e vedremo nel proseguo del campionato il loro sviluppo.

La giovane difesa di Formigine contro gli Hurricanes

Di fronte ai modenesi troveremo appunto i Thunders, squadra che da qualche anno lavora con un gruppo di ragazzi coeso e ben amalgamato. Durante la recente off season ci sono stati alcuni cambiamenti ed innesti nel coaching staff, che ora è guidato da Daniele Seccia Head Coach e Defensive coordinator, difesa che ha trovato anche il sostegno di Mauro Merlino che seguirà i Linebacker, mentre in attacco Walter Krause orchestrerà il reparto con l’aiuto di Fabrizio Mariotti (O-Line). 

Nel roster sono arrivati alcuni rookies ma sostanzialmente la squadra è quella dello scorso anno, con i fratelli Boscia (Bruno e Davide) che anche contro i Wolverines hanno segnato un paio di TD a testa. Vezzoli è il QB che dopo il primo anno nel ruolo dimostrerà sicuramente le sue qualità anche di intelligenza di gioco.

Bruno Boschia autore di 2 TD – Ph. M. Critielli


La difesa ancor meglio organizzata rispetto allo scorso anno, frutto del grande lavoro dei Coach, ma anche dell’abnegazione dei ragazzi. La prossima settimana rientrerà anche Luca Ceschini, a dar manforte alla D-line, cosa importante visto il compito che gli spetta, dando fiato ai vari Granello, Lisimberti e Cattoi.

Granello e Cattoi al placcaggio – Ph. M. Critielli

Assisteremo sicuramente ad una partita combattuta, due modi diversi di giocare a football e in modo ben studiato, che per i palati fini sarà un must da vedere, considerando la categoria. Una partita tra due squadre che ambiscono entrambe a ripetere almeno il cammino della passata stagione, consapevoli del lungo e duro percorso da fare, ma che con un pizzico di fortuna potranno dire la loro!

Completeranno la giornata oltre all’altro incontro del Girone D, Wolverines – Hurricanes, un’altra sfida tra imbattute: Muli – Cavaliers e per lo stesso Girone E: Sentinels – Cocai in cerca entrambe della prima vittoria.
Nel Girone A, gli Achei all’esordio ospiteranno i Briganti, mentre a Catania, arriveranno gli Eagles Salerno!

I Cavaliers reduci da una vittoria con i Cocai

Related Posts